Trasporto gratuito in tutta Italia per ordini superiori a € 46,50

4 motivi per scegliere l'olio extravergine di oliva Umbria DOP

4 motivi per scegliere l'olio extravergine di oliva Umbria DOP

Fa bene al cuore e alla pelle, aiuta a regolare i livelli di colesterolo "cattivo" nel sangue e contribuisce a contrastare l'effetto dei radicali liberi.

Questi sono solo alcuni dei benefici dell'olio extravergine di oliva sul nostro organismo.

Se aggiungiamo il sapore unico e inconfondibile che è in grado di regalare a ogni piatto, è facile capire perché l'olio EVO sia il re indiscusso delle nostre tavole.

Parliamo, ovviamente dell'olio italiano che, grazie all'estrema biodiversità della nostra penisola, a un'antica tradizione olearia e alle numerose cultivar che il nostro territorio regala, è uno dei prodotti made in Italy più apprezzati nel mondo.

Se è vero che la produzione olearia nazionale vanta eccellenze su tutto il territorio, vale la pena ricordare che, tra queste, una in particolare si è distinta negli anni per la sua pregiatezza e per la cura impiegata in ogni fase produttiva, dalla raccolta all'imbottigliamento del suo oro verde: l'olio extravergine di oliva Umbria DOP.

In questo articolo scopriremo perché questo prodotto della terra umbra si è aggiudicato il titolo di miglior olio d'Italia e i motivi per sceglierlo.

In particolare vedremo:

Scopri come nasce l'olio d'oliva con il metodo Guidobaldi. Scarica ora la guida!

 

Un territorio e un clima unici per la produzione olearia

 

Abbiamo detto che l'olio extravergine di oliva Umbria DOP è il migliore d'Italia, tanto che tutto il territorio regionale ha ottenuto dall'Unione Europea il riconoscimento del marchio DOP, a tutela dai tentativi di contraffazione.

Ma cosa c'è di speciale in questa piccola regione del centro Italia?

Innanzitutto la morfologia del suo territorio.

I terreni collinari dove i secolari ulivi crescono rigogliosi, si contraddistinguono in realtà per la loro scarsa fertilità, l' essere sassosi, calcarei e poveri di acqua.

Tuttavia sono proprio queste caratteristiche, apparentemente ostili, unite all'elevata permeabilità di questa terra, a creare le condizioni ideali per la coltivazione degli ulivi.

Di pari passo, il clima, mite d'estate e con inverni particolarmente rigidi, favorisce la produzione di un prodotto superiore sia dal punto di vista organolettico che dei sapori, perché permette una lenta maturazione delle olive che, a sua volta, conferisce all'olio un naturale tasso di acidità ridotto.

Le escursioni termiche che caratterizzano l'inizio autunno umbro, rendono le piante maggiormente in grado di difendersi dallo stress e di accumulare i fenoli, ai quali si devono le caratteristiche sia nutrizionali che sensoriali dell'olio.

A rendere l'olio extravergine di oliva Umbria DOP un prodotto unico sono anche le cultivar che contraddistinguono questo territorio.

In particolare, la varietà Moraiolo, dà origine a un olio dal profumo deciso e avvolgente, che si caratterizza per le ricche note di carciofo, cicoria e mandorla e in cui l'amaro e il piccante si combinano perfettamente.

Ed è proprio a Trevi che si trova il nostro frantoio, la cui tradizione olearia di famiglia ha avuto inizio nel primo dopoguerra.

 

4 motivi per scegliere l'olio extravergine di oliva Umbria DOP

 

Perché scegliere l'olio extravergine di oliva Umbria DOP? Ecco i 4 motivi per cui vale la pena portarlo sulla propria tavola.

 

1 - Segue il rigido Disciplinare di produzione della DOP "Umbria"

 

Il sistema delle indicazioni geografiche dell'UE protegge i nomi di prodotti provenienti da regioni specifiche e che possiedono qualità specifiche o godono di una reputazione legata al territorio di produzione.

In particolare la Denominazione di Origine Protetta (DOP) è riservata esclusivamente a quei prodotti che hanno i legami più forti con il territorio dal quale provengono e per i quali ogni singola parte del processo di produzione, trasformazione e preparazione deve avvenire nella regione specifica.

Entrando nello specifico dell'olio EVO Umbria DOP, il Disciplinare di produzione DOP "Umbria" del Ministero delle politiche agricole e forestali stabilisce che:

  • La denominazione di origine protetta "Umbria" deve essere accompagnata obbligatoriamente dalle indicazioni geografiche della zona di produzione
  • La certificazione DOP "Umbria Colli Assisi Spoleto" è riservata esclusivamente all'olio extravergine di oliva ottenuto dalla varietà di olivo Moraiolo in misura non inferiore al 60%
  • Ogni operatore della filiera (olivicoltore, frantoiano e confezionatore), effettua controlli finalizzati a verificare la tracciabilità del prodotto
  • Le condizioni ambientali e di coltura degli oliveti destinati alla produzione dell'olio extravergine di oliva Umbria DOP devono essere quelle tradizionali e caratteristiche della zona
  • La raccolta delle olive deve essere effettuata entro il 31 dicembre di ogni anno per garantirne la freschezza
  • L'estrazione dell'olio può essere effettuata solo tramite processi meccanici e fisici che non alterino le caratteristiche qualitative del frutto

Il marchio Umbria DOP, rappresenta quindi già di per sé una garanzia di qualità per il consumatore.

Il nostro Olio Trevi DOP Umbria è stato il primo a ottenere il riconoscimento DOP Umbria Colli Assisi – Spoleto e le sue caratteristiche sono ancora superiori rispetto a quelle indicate nel disciplinare del Ministero.

 

scegliere-olio-extravergine-umbria-dop-raccolta

 

2 - Le olive vengono raccolte nel momento ideale

 

Raccogliere le olive nel momento ideale è il punto di partenza del metodo Guidobaldi e il primo passo per ottenere un olio di primissima qualità.

È da qui, infatti, che iniziano delinearsi le differenti caratteristiche organolettiche dell'olio, legate proprio al diverso stadio di maturazione del frutto.

È per questo che noi della Società Agricola Trevi "Il Frantoio" poniamo estrema attenzione a questa fase.

Il nostro Olio Trevi DOP Umbria, è ottenuto da sole olive Moraiolo raccolte a maturazione iniziale nel mese di ottobre ed è questo a conferirgli le sue note intense, corpose e decise, con retrogusto piacevolmente amaro e piccante.

Per ottenere 1 solo litro di olio extravergine impieghiamo mediamente 6 Kg di olive.

 

3 - Le olive sono molite a freddo entro 12 ore dalla raccolta

 

La spremitura a freddo consente di mantenere inalterate le caratteristiche nutrizionali e organolettiche del frutto.

Il Regolamento europeo n. 2568/91 stabilisce che un olio può vantarsi della dicitura "a freddo" solo quando, durante la molitura, la temperatura della pasta di olive viene mantenuta al di sotto dei 27°C. Il controllo deve essere monitorato attraverso specifiche sonde termometro e adeguatamente registrato ogni giorno

Le nostre olive Moraiolo, vengono portate in frantoio tutti i giorni, esclusivamente in cassette di plastica forate, per essere lavorate entro le 12 ore successive mediante un processo meccanico di estrazione a freddo che mantiene la temperatura della pasta di olive tra i 22° e i 23°, garantendo, una qualità ancora superiore a quella prevista dalla legge.

 

Olio Trevi DOP Umbria Colli Assisi Spoleto

 

4 - L'estrema cura nel confezionamento

 

Nel nostro frantoio, viene posta estrema attenzione anche al momento del confezionamento, per garantire al cliente di portare a casa una qualità, un sapore e un profumo che resti inalterato nel tempo.

Ecco perché le bottiglie che contengono il nostro olio extravergine di oliva Umbria DOP, così come tutti i nostri oli EVO, sono studiate e realizzate per preservarne le caratteristiche.

Per lo stesso motivo, confezioniamo l'olio continuamente durante tutto l'anno e solo in base agli ordini ricevuti, mentre manteniamo il restante in botti di acciaio inox, a temperatura controllata al di sotto dei 18°, che ne garantiscono una migliore conservazione.

Le nostre bottiglie hanno inoltre lo spazio tra il livello di olio e il tappo riempito di azoto alimentare inerte. Questo consente di impedire che l'ossigeno possa ossidare l'olio.

Infine, per certificare al cliente la freschezza del nostro olio, in ogni bottiglia indichiamo sempre l'annata di produzione, cosa non così comune negli oli che si trovano in commercio. La mancata apposizione dell'annata permette ai confezionatori di miscelare oli nuovi con oli vecchi, abbassando di molto la qualità chimica e organolettica.

 

Olio extravergine Umbria DOP: un viaggio nel gusto

 

Abbiamo visto i motivi per cui scegliere l'olio extravergine di oliva Umbria DOP è senza dubbio una garanzia di qualità.

Abbiamo visto anche come il Metodo Guidobaldi, basato su tradizione, conoscenze e amore per la nostra terra, rappresenti un ulteriore valore aggiunto che contribuisce a rendere questa eccellenza umbra ancora più pregiata.

Visitare il nostro frantoio per conoscerne la storia, per scoprire come le olive diventano olio e per degustare il nostro olio Trevi DOP Umbria, sarà anche l'occasione per scoprire le bellezze di questa meravigliosa regione.

Nel frattempo sul nostro shop on-line potrai scoprire tutte le specialità.

 

olio-perfetto

Dove si produce il miglior olio italiano?

Dove si produce il miglior olio italiano?

La tradizione olearia italiana deve essere fatta risalire addirittura al VI...
Olio umbro: tutti i vantaggi che solo la produzione umbra può offrire

Olio umbro: tutti i vantaggi che solo la produzione umbra può offrire

Regione dell'Italia centrale, racchiusa nel cuore della nostra Penisola, ...
A cosa serve l'olio di oliva? Ecco tutte le caratteristiche e i possibili utilizzi

A cosa serve l'olio di oliva? Ecco tutte le caratteristiche e i possibili utilizzi

È un alimento cardine della dieta mediterranea. Per l'inconfondibile gusto e le...