Trasporto gratuito in tutta Italia per ordini superiori a € 46,50

Aceto balsamico: i benefici e i migliori abbinamenti

Aceto balsamico: i benefici e i migliori abbinamenti

L'aceto balsamico e il suo gusto inconfondibile sono la tua passione? Leggi l'articolo e scopri i benefici, i migliori abbinamenti in cucina e dove acquistarlo.

Dolce, corposo, aromatico, ricco, versatile. Quando si tratta di condimenti, poche cose possono competere con l'inconfondibile sapore dell'aceto balsamico.

Questo elisir tutto italiano ha una storia ricca di tradizione e una versatilità che lo rende un must-have in ogni cucina. Dalle insalate alle carni grigliate, dai formaggi alle fragole, l'aceto balsamico aggiunge una nota di eleganza e sapore a ogni piatto.

Ma questo condimento Made in Italy non è solo delizioso. È anche ricco di benefici per la salute.

Purché sia di qualità.

Obiettivo di questo articolo è quello di condurre in un viaggio nel meraviglioso mondo dell'aceto balsamico. Per scoprire le sue innumerevoli proprietà e come abbinarlo in modo perfetto, per trasformare qualsiasi piatto in un capolavoro culinario.

In particolare vedremo:

 

Aceto balsamico: i benefici e i migliori abbinamenti. Risotto

 

A cosa fa bene l'aceto balsamico?

L'aceto balsamico è un aceto tipico italiano che viene prodotto a partire dal mosto d'uva cotto e fermentato, seguito da un lungo processo di invecchiamento in botti di legno. Questo gli conferisce caratteristiche uniche, tra cui un sapore equilibrato tra dolcezza e acidità, con sfumature di frutta, legno e caramello.

L'aceto balsamico "tradizionale", e di migliore qualità, è quello prodotto con mosti di uve provenienti esclusivamente dalla provincia di Modena e Reggio Emilia.

Prima di entrare nel dettaglio dei benefici dell'aceto balsamico sul nostro organismo, analizzandone i valori nutrizionali, vediamo come si tratti di un alimento adatto anche ai regimi dietetici ipocalorici. Infatti, 100 ml di aceto balsamico apportano circa 88 calorie, un valore molto basso rispetto ad altri condimenti.

Inoltre, non contiene colesterolo e può, dunque, essere consumato in tutta tranquillità anche da chi ha problemi cardiovascolari.

 

Aceto balsamico I.G.P. di Modena. Benefici sulla salute e migliori abbinamenti

 

I benefici dell'aceto balsamico

Se i benefici dell'olio EVO sulla salute sono noti, non tutti conoscono invece i vantaggi di consumare l'aceto balsamico.

Ci riferiamo in particolare all'aceto di Modena IGP (Indicazione Geografica Protetta), l'oro nero delle nostre tavole. Le sue proprietà derivano dall'elevata concentrazione di polifenoli presenti nell'uva e dalla presenza di sali minerali quali potassio, calcio, magnesio, fosforo, zinco, ferro, manganese e rame.

Dunque, chi, finora, lo ha utilizzato solo per il suo sapore, ha un motivo in più per aggiungerlo alla dieta, preferendolo ad altri condimenti meno salutari per insaporire le sue ricette.

Vediamo, dunque, i benefici dell'aceto balsamico sulla salute del nostro organismo:

  1. Contrasta i radicali liberi responsabili dell'invecchiamento grazie alle proprietà antiossidanti dei polifenoli.
  2. Contribuisce a rafforzare il sistema immunitario.
  3. Previene il rischio di diabete, riducendo la quantità di insulina presente nel sangue.
  4.  Ha proprietà antisettiche e, usato diluito nell'acqua, aiuta a curare infiammazioni come il mal di gola.
  5. Aiuta a preservare la salute del cuore essendo privo di colesterolo e diminuendo, grazie all'acido acetico, gli acidi grassi contenuti nel sangue.
  6. Contribuisce a tenere sotto controllo la pressione sanguigna.
  7. È coadiuvante nelle diete dimagranti. Rallenta il tempo dedicato alla digestione senza appesantirla, aumentando in questo modo il senso di sazietà.
  8. Ha proprietà energizzanti contribuendo a conferire energia e vitalità.
  9. Contribuisce a prevenire infiammazioni articolari e osteoporosi, grazie alla presenza dei sali minerali.

Dunque, l'aceto balsamico è un vero e proprio concentrato di salute e un alleato prezioso per rendere gustosi i piatti senza compromettere la linea.

L'importante è sceglierne uno di qualità.

 

Aceto balsamico: i benefici sulla salute dell'organismo

 

Cosa condire con l'aceto balsamico?

Tenere sempre una bottiglia di aceto balsamico nella propria dispensa significa avere a disposizione un condimento passepartout per ogni ricetta, non solo salata ma anche dolce. Per la sua straordinaria versatilità l'aceto balsamico è, infatti, in grado di arricchire molti piatti con il suo sapore unico.

Come abbiamo già detto, l'importante è scegliere esclusivamente un prodotto di primissima qualità come l'Aceto Balsamico I.G.P. di Modena, dal sapore deciso e agrodolce e frutto della cura, dell'esperienza e della passione dei suoi produttori. Senza conservanti né prodotti per la correzione del colore e della densità, è ottenuto da soli mosti d'uva.

Ecco alcuni suggerimenti su cosa condire con l'aceto balsamico:

  • Ogni tipo di insalata per darle una personalità tutta nuova.
  • Le verdure grigliate: una spruzzata di aceto balsamico prima di servirle regalerà un tocco di dolcezza e acidità.
  • I formaggi stagionati, come il Parmigiano Reggiano, per creare un contrasto di sapori sorprendente.
  • Fragole, macedonie e gelato: per un dessert delizioso, basta aggiungere un filo di aceto balsamico invecchiato per creare una combinazione irresistibile.
  • Risotti e piatti di pasta: l'aceto balsamico aggiungerà eleganza e profondità anche ai primi piatti.
  • Pesce e carne: usato come marinata o glassa su pesce e carne grigliata, il suo sapore agrodolce si abbinerà perfettamente a queste proteine.
  • Antipasti sfiziosi: aggiungendolo, ad esempio, al salmone affumicato permetterà di creare un antipasto semplice sofisticato.

Per i veri intenditori suggeriamo Pozione di Bacco I.G.P. di Modena, un aceto balsamico invecchiato 3 anni, che, proprio in virtù degli aromi assorbiti dalle diverse botti, è capace di regalare una pluralità di sfumature vellutate.

 

Aceto balsamico I.G.P. di Modena Pozione di Bacco

 

Le migliori ricette con l'aceto balsamico

Come abbiamo visto, l'aceto balsamico si presta a una pluralità di abbinamenti e può pertanto essere utilizzato per preparare tante ricette differenti.

Dunque, basta mettere mano alla propria creatività in cucina per creare accostamenti gustosi e inediti.

Tra le migliori ricette con l'aceto balsamico ricordiamo gli straccetti all'aceto balsamico, dove l'oro nero viene utilizzato sia per la marinatura della carne di manzo (insieme a olio EVO, aglio e prezzemolo), sia per creare una salsa ridotta di aceto balsamico.

Sono, tuttavia, tante altre le preparazioni della nostra tradizione che vedono l'aceto balsamico come protagonista. In particolare piatti a base di carne ma anche gustosi contorni. Tanto per citarne alcune:

  • L'insalata di rucola, pere, grana e noci;
  • I  fusi di pollo al miele;
  • Il petto d'anatra al balsamico;
  • La tagliata con cipolle in agrodolce.

Come abbiamo detto, però, non c'è limite alla fantasia ed è possibile sperimentare l'aceto balsamico anche su primi piatti, frutta o come accompagnamento ai formaggi.

 

Aceto balsamico: i benefici e i migliori abbinamenti. Carne

 

Dove acquistare il miglior aceto balsamico?

Abbiamo scoperto i benefici dell'aceto balsamico per la nostra salute e scoperto i migliori abbinamenti. Come abbiamo più volte ripetuto, tuttavia, affinché si possa davvero godere dei vantaggi dell'aceto balsamico, sia in termini di salubrità che di gusto, deve trattarsi esclusivamente di un prodotto di altissima qualità.

Come l'aceto balsamico I.G.P. di Modena, che si può acquistare dai produttori locali.

Proprio per questo, per arricchire la nostra gamma di condimenti, abbiamo selezionato con cura un aceto balsamico di Modena I.G.P. di qualità eccellente. Si tratta dell'unico prodotto che proponiamo ai nostri clienti non legato alle specialità locali umbre.

Tuttavia, facendoci promotori della qualità Made in Italy e dei sapori che la rappresentano, non potevamo trascurare che un ottimo olio richiede un aceto balsamico di pari livello.

Affinché chi ci sceglie possa portare in tavola solo il meglio che la tradizione italiana può offrire.

 

Aceto balsamico I.G.P. di Modena. Benefici sulla salute e migliori abbinamenti

 

Le proprietà benefiche dell'olio extravergine di oliva

Le proprietà benefiche dell'olio extravergine di oliva

Scopri le proprietà benefiche dell'olio extravergine di oliva, perché fa bene,...
Varietà di olive, le conosci tutte?

Varietà di olive, le conosci tutte?

Scopri tutte le varietà di olive italiane: le migliori tipologie che rendono un...
Guida su come conservare l'olio di oliva in casa

Guida su come conservare l'olio di oliva in casa

I consigli pratici per conservare l'olio di oliva in casa e mantenere...