Trasporto gratuito in tutta Italia per ordini superiori a € 46,50

Olio extravergine di oliva: proprietà benefiche e nutrizionali

Olio extravergine di oliva: proprietà benefiche e nutrizionali

L'olio extravergine di oliva, è l'olio per eccellenza, ricco di proprietà e ottenuto grazie alle olive pressate senza usare alcune sostanze chimiche.

Fin dall'antichità è presente sulle nostre tavole. Le sue proprietà benefiche e nutrizionali sono un alleato fondamentale per la salute, tanto da essere inserito dagli specialisti dell'alimentazione nelle diete, grazie a ciò che è in grado di apportare al nostro organismo.

L'olio EVO per merito dei suoi componenti, fa infatti da scudo all'insorgere di malattie, dalle più comuni, come il diabete, alle più gravi come i tumori. Rinvigorisce il corpo rallentandone l'invecchiamento e aiuta la corretta digestione.

Perché i benefici e le proprietà dell'olio extravergine siano visibili nella salute del nostro organismo e nella cura giornaliera del corpo, è importante saper riconoscere quello genuino e di qualità.

L'olio EVO italiano, caratterizzato dal giusto grado di acidità, da olive che danno risultati superiori, è il migliore al mondo, grazie anche alla cura nella coltivazione e nella produzione di tutti i frantoi.

Buona parte degli oliveti in Umbria che sono ancora visibili, sono frutto dell'intervento dello Stato Pontificio tra il ‘700 fino all'Unità d'Italia.

L'olio di oliva extravergine italiano ha radici profonde nella storia del nostro Paese, ma non tutti conoscono l'importanza di utilizzarlo e riconoscerne uno di qualità.

In questo articolo scoprirai:

 

guida alla degustazione Il Frantoio

Perché consumare l'olio extravergine di oliva fa bene

 

Nell'antichità i nostri avi utilizzavano gli oli migliori per condire i loro piatti, rimanendo però all'oscuro delle proprietà benefiche che portava con sé.

Ora l'olio extravergine d'oliva è conosciuto per essere un toccasana naturale per il nostro organismo, in grado di offrire diversi benefici.

La FDA (Food and Drugs Administration) negli Stati Uniti, ha suggerito di scrivere sulle bottiglie di Olio EVO che consumarne circa mezzo cucchiaio, garantisce un importante effetto sulla prevenzione della nostra salute.

Dal cuore, alla pelle, fino alle infiammazioni, l'olio extravergine di oliva è un potente alleato della nostra salute, in grado anche di aiutarci ad assimilare magnesio e calcio oltre che le vitamine A, E, D, K2.

 

L'olio di oliva extravergine fa bene al nostro cuore

 

L'olio EVO, infatti, è composto per circa il 70% da acidi grassi monoinsaturi e con il suo acido oleico, se assunto nelle giuste quantità, è in grado di regolare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Quello buono invece, chiamato scientificamente HDL, non viene alterato, aiutandoci così a prevenire le malattie a carico dell'apparato cardiovascolare come ictus, trombosi e infarto, proteggendo le nostre arterie.

A fare questo l'ApoA-IV, una proteina in grado di regolare le piastrine del nostro corpo che se si aggregano in maniera eccessiva, possono fare insorgere le malattie appena elencate.

 

Rallenta l'invecchiamento e diminuisce l'insorgenza di tumori

 

L'olio di oliva extravergine è inoltre un forte alleato nel combattere l'invecchiamento: il suo potere antiossidante, dovuto alla presenza di polifenoli e vitamina E, permette di tenere sotto controllo i radicali liberi, aiutando il nostro corpo a rallentare i segni della vecchiaia, ma non solo.

Questi possono con il tempo danneggiare il DNA e facilitare l'insorgenza di tumori. Per questo inserire nella propria dieta l'olio extravergine di oliva fa bene e diventa importante al fine di mantenere le nostre cellule sane e longeve.

In particolar modo, protegge dai tumori della pelle, grazie a una sostanza chiamata squalene. Questo nome è dovuto al fatto che è possibile trovarne in grandi quantità nel fegato degli squali, aiuta a ripristinare il film lipidico e ci protegge dagli agenti patogeni in grado di infiammare e portare fastidi, a volta anche gravi, alla pelle.

 

olio-evo-bruschette

 

Aiuta la digestione e depura il fegato

 

Quando condisci i tuoi piatti con l'olio EVO, aiuti anche il tuo stomaco. Infatti, quando digeriamo, il cibo viene attaccato dalle secrezioni di acidi gastrici che a lungo andare possono provocare anche ulcere.

L'olio di oliva extravergine, oltre ad aiutarti in caso di stitichezza, è in grado di ridurre questi acidi e abbassare il rischio di provocare problemi al nostro apparato digerente. In più, grazie al suo potere depurativo, anche il fegato subisce un effetto benefico dall'utilizzo di questo condimento.

 

Diminuisce il rischio di diabete e di infiammazioni

 

L'olio extravergine di oliva aiuta inoltre a ridurre i picchi di glicemia che avvengono dopo i pasti, diminuendo così il rischio di insorgenza del diabete di tipo 2.

È allo studio, infine, il potere antinfiammatorio e analgesico dell'olio EVO, che grazie alla molecola oleocantale, sembra possa avere benefici simili all'assunzione dell'ibuprofene.

 

consumare-olio-evo-fa-bene

 

Olio extravergine di oliva a tavola: quanto consumarne?

 

Abbiamo appena visto come l'olio EVO sia uno dei segreti della nostra tavola e della nostra dieta mediterranea per stare bene e mangiare sano.

Essendo un condimento molto versatile che con il suo gusto ricco si abbina perfettamente con qualsiasi cibo, come la pasta, il pane, la carne o la verdura, bisogna anche saperlo utilizzare nelle giuste dosi per insaporire i nostri piatti e mantenere allo stesso tempo intatte le sue sostanze nutritive e benefiche.

Pur essendo un alimento ricco di calorie, 900 calorie per 100 g, l'olio extravergine di oliva è composto da grassi buoni che non fanno ingrassare: 3 cucchiai al giorno sono la quantità più adatta da assumere quotidianamente, per darci energia senza farci prendere peso, il tutto seguito da uno stile di vita sano.

Al contrario, se usato in modo eccessivo può rischiare di alzare il nostro colesterolo e avere anche un effetto lassativo.

Se riesci a berne un cucchiaio a digiuno la mattina appena sveglio, puoi aiutare la corretta funzione del tuo apparato digerente, rafforzando il tuo sistema immunitario presente nell'intestino.

L'olio deve essere preferibilmente utilizzato a crudo per evitare di perdere le proprietà dei polifenoli e della vitamina E. Un esempio è l'Olio EVO Famiglia che, versato su legumi, bruschette, insalate, carni e verdure, è in grado di esaltare i sapori senza alterarli, valorizzando così l'alimento.

Utilizzarlo per friggere, soprattutto se ti piace un gusto forte e deciso, non è sconsigliato. Grazie alla sua resistenza al calore che gli permette di subire l'ossidazione molto più lentamente rispetto agli altri oli, l'olio EVO è una valida e sana alternativa al classico olio di semi. Il consiglio che ti diamo è quello, quando lo usi per le tue fritture, di portarlo a una temperatura che va dai 160° ai 180°.

Puoi inoltre usarlo anche per la cottura in forno dei tuoi piatti, ma anche nei dolci in sostituzione del burro per ottenere un dessert più leggero, digeribile e soffice.

Un olio come l'Olio EVO Elite, perfetto con alimenti come il pesce, i crostacei, le zuppe vegetali, i risotti e le carni bianche, proprio per il suo sapore delicato, può essere anche utilizzato per lo svezzamento dei neonati, condendo le loro prime pappe con uno o due cucchiaini.

Ricordiamo inoltre che l'olio extravergine di oliva non ha controindicazioni di alcun genere, ma consigliamo sempre di consumare olio di ottima qualità, senza esagerare, e di conservarlo con attenzione lontano dalle fonti di calore.

 

Olio EVO Famiglia Il Frantoio

 

Non solo a tavola: l'olio EVO nella cosmesi

 

Se anche tu sei una persona che ama utilizzare l'olio extravergine di oliva, forse non sai che può essere usato anche nella cosmesi, per la cura della tua pelle.

L'olio di oliva extravergine è un ottimo alleato per prenderci cura della nostra pelle, primo scudo contro il freddo, il caldo, gli agenti atmosferici e lo stress.

L'olio EVO è in grado di idratare la cute e proteggere: con la sua vitamina E e vitamina K, risulta un toccasana in particolare per il contorno occhi, da applicare ogni sera.

La vitamina A, presente nell'olio e sempre aiutata dalla E, invece aiuta le pelli secche a ritrovare il loro vigore e lucentezza. Basterà applicarlo una volta al giorno, sul corpo dopo la doccia, e sul viso la sera, magari mescolato con la crema che utilizzi abitualmente, e noterai un cambiamento della tua pelle che risulterà fin da subito idratata in profondità.

 

Come riconoscere un olio extravergine di oliva genuino per portare in tavola il benessere

 

L'olio EVO italiano è un'eccellenza del Made in Italy, con la produzione di più di 500 varietà di olive in grado di donare caratteristiche ogni volta diverse all'olio extravergine, ma sempre eccellenti e controllate.

L'olio extravergine italiano è, infatti, il migliore al mondo grazie alla cura che tutti i frantoi italiani ci mettono nella coltivazione e nella produzione.

Come la Società Agricola Trevi "Il Frantoio" che dal primo dopoguerra porta avanti una tradizione famigliare, che porta sulle tavole degli italiani un olio extravergine d'oliva umbro di qualità.

Ma come riconoscere un olio genuino come quello prodotto in Umbria?

Un olio EVO genuino e di qualità si distingue da un altro ricavato dalla miscela di oli, prima di tutto grazie al suo grado di acidità che non deve superare gli 0,8 g per 100 grammi e poi per la miscela delle olive che deve essere pura.

Così come per la produzione dell'Olio Evo Trevi DOP, fatto con sole olive Moraiolo, nel quale puoi cogliere immediatamente il profumo deciso e il sapore con retrogusto piacevolmente amaro e piccante.

Per riconoscere un olio extravergine di oliva di qualità il sapore è una parte importante:

  • Può essere fruttato, con un sapore che ricorda proprio l'oliva in natura, dovuta alla presenza di antiossidanti
  • Può avere un sapore amaro-piccante, segno questo di un alto numero di polifenoli in grado, come detto, di contrastare i radicali liberi

Se, una volta mangiato, senti quel pizzicore in fondo alla gola, vuol dire che l'olio è ricco di un flavonoide chiamato oleocantale, in grado, si pensa, di aiutare nelle infiammazioni.

Non farti poi ingannare dal colore, che non risulta un metro valido di giudizio per la qualità di un olio EVO. Fai solo attenzione se l'olio dovesse presentare un colore tendente al rossastro: significa che è vecchio o che è stato troppo esposto al sole.

Un ultimo elemento che devi tenere in considerazione è il profumo, che deve essere quello delle olive spremute.

 

Olio EVO Elite "Il Frantoio"

 

L'olio extravergine di oliva DOP dell'Umbria: la qualità della natura

 

Abbiamo capito che bastano 3 cucchiai di Olio EVO, per prendersi cura del proprio cuore, del proprio stomaco, delle proprie cellule e della pelle. Per fare ciò dobbiamo essere noi consumatori i primi attenti nella scelta degli oli migliori:

  • Facendo attenzione al profumo che deve essere delle olive spremute
  • Cogliendo il gusto che può andare dal fruttato, fino ad un sapore amaro-piccante
  • Non facendosi ingannare dal colore

Ogni olio extravergine di oliva, prodotto in Italia ha però caratteristiche peculiari. Un olio EVO Umbria DOP, ritrova nei suoi sapori e nei suoi profumi quelli della natura.

Un olivo, quello umbro, che non è spontaneo ma è frutto del lavoro dell'uomo e delle famiglie di olivicoltori che con tenacia e devozione hanno saputo dialogare con la pianta e farla prosperare lungo le colline come quelle tra Assisi e Spoleto dove opera la Società Agricola Trevi "Il Frantoio".

Per offrire le caratteristiche di un prodotto di qualità, i Maestri assaggiatori dell'azienda, studiano i profumi e i sapori, corredandoli con attente analisi chimiche, in diversi momenti della produzione, per individuare le caratteristiche e preparare il blend più adatto alle tipologie di olio.

Ed è con la sua selezione di olio extravergine di oliva prodotto in Umbria, che la Società Agricola Trevi "Il Frantoio" offre un prodotto unico dagli aromi e profumi inconfondibili che rendono il sedersi a tavola un momento ricco di gusto e piacere.

selezione-umbra

Dove si acquista olio EVO on-line di qualità?

Dove si acquista olio EVO on-line di qualità?

È una delle eccellenze del Belpaese e ne basta un filo per rendere una semplice...
Come scegliere l'olio extravergine di oliva migliore in commercio? Guida all'acquisto

Come scegliere l'olio extravergine di oliva migliore in commercio? Guida all'acquisto

Qual è l'olio più pregiato? Sicuramente l'olio extravergine di oliva, un...
Quando l'olio è extravergine di oliva? Tutte le differenze e come riconoscerlo

Quando l'olio è extravergine di oliva? Tutte le differenze e come riconoscerlo

Fruttato, amaro e piccante: l'olio extravergine di oliva rappresenta il simbolo...